spigolando tra gli ingredienti

spigolando tra gli ingredienti

Tra i fattori di successo di una buona ricetta vi sono le materie prime, per meglio dire, la qualità delle materie prime. Le materie prime sono un modo professionale per definire gli ingredienti. Gli chef, i grandi chef in tv, infatti, ci parlano di materie prime e noi, per sentirci un pò chef, utilizziamo quel gergo. Però a pensarci bene, le 'materie prime' fanno pensare ai settori economici ed ai comparti azionari in borsa. Quindi, noi semplici consumatori è meglio se continuiamo a parlare di ingredienti. Vabbè era un piccolo inciso. torniamo al successo in cucina. Un piccolo segreto è quello di non uscire mai dalla stagionalità, perchè è solo con la stagione che gli ortaggi, ad esempio, esprimono il meglio. Lo stesso può dirsi con i tartufi, i funghi, etc. etc. Molti poi, non sanno che anche le carni, i salumi, soprattutto i formaggi risentono della stagionalità, perchè gli animali, se curati e gestiti in modo naturale mangiano anch'essi seguendo le stagioni. Così, ad esempio, un latte di mucca che pascola nei prati fioriti di primavera assume qualità organolettiche molto diverse dallo stesso latte munto dalla stessa mucca in inverno. Tutto ciò ricade, ovviamente, sulla produzione dei formaggi e sul modo in cui maturano durante la stagionatura. Non stiamo dicendo che il formaggio invernale ha un gusto peggiore di quello prodotto con il latte di fine maggio; però, evidenziamo le differenze che nei formaggi artigianali, da latte crudo, sono talvolta evidenti anche ad un palato inesperto.

“Finché si avranno passioni non si cesserà di scoprire il mondo.” (Cesare Pavese)